L’attuale Breakout di Bitcoin lo classifica a 28.000 dollari, a sei cifre – Max Keiser

Max Keiser ha previsto che l’attuale modello rialzista di Bitcoin porterà verso un prezzo di 28.000 dollari.

Anche se il toro bitcoin non dà un lasso di tempo quando questo accadrà

Anche se il toro bitcoin non dà un lasso di tempo quando questo accadrà, egli ritiene che, grazie all’implacabile stampa del denaro del governo, la crittovaluta di riferimento alla fine metterà alla prova 100.000 dollari. Ma non prima di qualche correzione.

„28.000 dollari sono in gioco prima di vedere un ritiro – e poi ci dirigiamo verso le 6 cifre“, ha previsto Keiser, nel corso di diversi tweet.

Bitcoin (BTC) è salito di oltre il 20% per raggiungere gli 11.300 dollari il 28 luglio, il livello più alto dall’agosto 2019. Il crypto superiore ha faticato a superare il punto chiave di 10.000 dollari dal dimezzamento dell’11 maggio, ma ha reso facile il livello di resistenza nelle ultime 48 ore.

Il rally arriva quando il governo degli Stati Uniti ha annunciato questa settimana un altro giro di spese di stimolo, un pacchetto di 1.000 miliardi di dollari, che finanzierà anche le indennità di ammortizzamento Covid-19 versate alle famiglie americane al tasso di 1.200 dollari.

Nelle sue previsioni, Keiser, ospite del Keiser Report, ha apparentemente colpito lo scettico Peter Schiff, che ha detto che il bitcoin scende soprattutto dopo aver raggiunto i 10.000 dollari ed è pronto per un simile declino.

Schiff ha fatto riferimento alle prestazioni post-10.000 dollari del bitcoin

In una precedente intervista, Schiff ha fatto riferimento alle prestazioni post-10.000 dollari del bitcoin.

„Due delle ultime tre volte #Bitcoin è salito sopra i 10.000 dollari nell’ottobre del 2019 e nel febbraio del 2020 è presto sceso del 38% e del 63%, rispettivamente“, ha detto Shiff, che in precedenza si era opposto all’aumento dell’oro al bitcoin.

Ha detto:

„L’ultima volta che il Bitcoin è salito sopra i 10.000 dollari è stato a maggio, ed è sceso solo del 15%. Oggi è di nuovo sopra i 10.000 dollari. Quanto sarà grande la prossima goccia?“

Keiser ha avuto un piccolo scellino per la posizione, affermando che Schiff, il „peggior money manager della storia“, si sbagliava „per la cinquecentesima volta in dieci anni“. Ha aggiunto che Schiff sta „vomitando il cervello in questo momento“, rimpiangendo il suo acquisto dell’oro.

Per quanto riguarda la relativa accessibilità del bitcoin rispetto all’oro, Keiser ha twittato: „È più di un anno che dico che l’argento e l’oro saranno difficili da reperire e che il mercato passerà al Bitcoin come sostituti del denaro duro, e coloro che non hanno mai pensato di acquistare BTC saranno costretti a farlo“.

L’oro e il Bitcoin sono di solito accoppiati come sicuri paradisi degli investimenti. Il denaro finito del Bitcoin si confronta favorevolmente con la valuta fiat. Con l’indebolimento del dollaro americano, mentre il governo distribuisce denaro gratuito, la distinzione viene messa a fuoco.